+39 051 99 236 11

Assistenza digitale, la Cna schiera il team di specialisti

Ott

7

ottobre 7 , 2016 |

Assistenza digitale, la Cna schiera il team di specialisti

Sette imprese associate a Cna, uniscono le loro competenze nel campo del digitale e sono pronte a rispondere ad ogni esigenza legata al mondo informatico. Nasce così il Cna technology team: “Un progetto ambizioso e innovativo, che mette a disposizione di tutte le piccole e medie imprese associate a Cna, una completa assistenza informatica”, spiega il presidente di Cna Imola Paolo Cavini.

CNA Technology Team

“Ad ogni impresa associata sarà sottoposto un questionario di dieci domande, che verrà esaminato dal technology team, il quale individuerà lo ‘stato informatico’ della stessa e potrà intercettare le sue specifiche esigenze in materia digitale: dal miglioramento dei processi informatici alla gestione dei costi, dalla visibilità sul web all’arredamento più funzionale degli uffici”, illustra la direttrice Ornelia Bova. Per accedere direttamente al servizio le imprese potranno chiamare il numero verde, già attivo, 800160233 o scrivere a cnatechnologyteam@cnaimola.it e, a seconda della richiesta avanzata, saranno seguite dalla squadra. “Data System è un’azienda di Castelbolognese che si occupa di sistemi integrati per la gestione e lo sviluppo dell’ufficio”, spiega Elena Farolfi. Dnaassist, raccontata da Nicola Spinelli, serve imprese che hanno dai 3 ai 3mila dipendenti e opera nel campo di security, centralizzazione e virtualizzazione dei server, certificazione e competenze; mentre LogicamentePc offre assistenza di rete, manutenzione, vendita e riparazione di apparecchi informatici. A queste si aggiungono: ItalianSoftware, che come spiega Claudio Guidi “mette in comunicazione diversi sistemi applicativi”; SocialCities, “impresa che sviluppa la parte web”, spiega Luca Cavina e Es Exe.it Sri Sb che “offre assistenza in materia di esternalizzazione di servizi, archiviazione e gestione documentale per ogni tipologia di cliente”, illustra Leandro Rubbini. Parte integrante del team è anche l’avvocato Filippo Campagnoli, legale specializzato in materia di informatica giuridica: “Il nostro compito è quello di assistere le azienda dal punto di vista informatico sia in via preventiva sia successiva”, spiega. “Questo è un gruppo di imprenditori che guardano avanti”, conclude Cavini, “pur essendo ‘concorrenti’ tra loro, hanno deciso di mettersi in rete e collaborare”.

L’ambizione
«Si tratta di un progetto ambizioso e innovativo, che mette a disposizione di tutte le piccole e medie imprese associate a Cna, una completa consulenza informatica», spiega il presidente Paolo Cavini.

Il questionario
A ogni azienda associata sarà sottoposto un questionario dì 10 domande, che sarà esaminato dal technology team per individuare lo ‘stato informatico’ della stessa e le sue esigenze.

di Giulia Ciarlariello, Il Resto del Carlino, 07 ottobre 2016

 

ico_pdf_downloadIl Resto del Carlino, 07 ottobre 2016